Basilica di Santa Croce - Basilica Santa Croce in Firenze - Firenze Basilica di Santa Croce - Basilica di Santa Croce - Basilica di Santa Croce a Firenze


Hotel a Firenze

HOTEL A FIRENZE

| Home Page | Aggiungi ai preferiti
Firenze Firenze - Piazza del Duomo Firenze Ponte Vecchio Firenze - David di Michelangelo Firenze - Palazzo Vecchio Firenze - Santa Maria Novella Giardino di Boboli a Firenze


BASILICA DI SANTA CROCE IN FIRENZE


Basilica di Santa Croce: Il Pantheon fiorentinoBasilica di Santa Croce: Monumento funebre a Galileo Galilei

Basilica di Santa Croce: FacciataLa Basilica di Santa Croce è l'ampliamento del preesistente oratorio francescano, numerose fonti ci attestano la costruzione iniziata il 3 maggio 1294 con l'architetto Arnolfo di Cambio, divenendo uno dei capolavori del gotico italiano. La Basilica di Santa Croce divenne il fulcro della vita spirituale, sociale e culturale di Firenze, basti pensare che qui hanno lavorato artisti del calibro di Cimabue, Giotto, Donatello e Brunelleschi. Si possono ammirare numerosi monumenti funebri, tra i quali quello dello scienziato Galileo Galilei scolpito intorno al XVIII secolo da Girolamo Ticciati e Vincenzo Foggini, dopo una lunga controversia perchè lo scienziato era stato condannato dalla Chiesa per le sue teorie.
La pianta della Basilica di Santa Croce è a croce egizia (a forma di T), con un interno a tre navate un coro ed un transetto importantissimo perchè ricco di Cappelle delle Famiglie più benestanti di Firenze: i Bardi, i Peruzzi, i Tosinghi, i Pulci, i Rinuccini e gli Alberti.

Basilica di Santa Croce: InternoLe pareti delle Cappelle della Basilica di Santa Croce sono di rinomata importanza per gli affreschi eseguiti su di esse, tutti opera di Giotto e scuola, elemento di spunto per gli artisti successivi. La costruzione della Basilica di Santa Croce termina nel 1442 e viene consacrata da papa Eugenio IV Condulmer, successivamente verrano eseguiti i lavori alla facciata (completata nel 1857) e la ricostruzione del Campanile originario. Basilica di Santa Croce: Tomba di Michelangelo
Ai due mecenati Cosimo de' Medici e Andrea de' Pazzi si devono rispettivamente la Cappella del Noviziato situata accanto alla sacrestia della Basilica di Santa Croce e costruita nel 1434 da Michelozzo con decorazioni di Andrea della Robbia e Mino da Fiesole; e la Cappella de' Pazzi giacente nel primo chiostro, detto anche Chiostro dei Morti, progettata dall'architetto Filippo Brunelleschi e iniziata intorno al 1430.
Da ammirare all'interno della Basilica di Santa Croce sono le numerose sculture, ne ricordiamo solo alcune: il Crocifisso di Donatello datato intorno al 1425 e situato nella Cappella Bardi e dello stesso artista l'Annunciazione in pietra serena lumeggiata d'oro, il pulpito di Benedetto da Maiano, la Madonna del Latte di Antonio Rossellino (1478) collocata sopra la tomba di Francesco Nori, i due monumenti funebri di Bernardo Rossellino in onore di Leonardo Bruni e quello di Desiderio da Settignano. Altri monumenti funebri della Basilica di Santa Croce sono quelli di Michelangelo costruito nel 1570 da Giorgio Vasari, quello già citato di Galileo Galilei e dello scrittore Vittorio Alfieri ad opera del Canova.

Nel vecchio Convento di Santa Croce oggi è ospitato il Museo di Santa Croce, qui sono raccolte opere come il grande Crocifisso di Cimabue, affreschi staccati di Taddeo Gaddi e dell’Orcagna, delle terracotte invetriate appartenenti alla bottega dei Della Robbia e la grande scultura di bronzo dorato raffigurante S. Lodovico di Tolosa scolpita da Donatello. Nel corso del XV secolo la Basilica di Santa Croce era già rinomata per i suoi affreschi, polittici e vetrate; hanno lavorato artisti come Cimabue nella Cappella Velluti, Giotto nelle Cappelle Bardi e Peruzzi, ed i suoi allievi: Maso di Banco nella Cappella Bardi di Vernio, Taddeo Gaddi nella Cappella Baroncelli-Giugni e Bernardo Daddi nella Cappella Pulci-Berardi.

Informazioni utili:
Basilica di Santa Croce e Museo dell'Opera di Santa Croce Basilica di Santa Croce: Cappella Giotto
Piazza Santa Croce 16 - Firenze
Telefono: 055 2466105
Ingresso: € 4,00; biglietto cumulativo Basilica di S. Croce e Museo dell'Opera
Orario: Festivo - 13 - 17.30.
Feriale - 9.30 - 17.30.

26/05/2017 11:11:52 | La riproduzione anche parziale di questo sito è Vietata | Contatti Hotel Firenze Contatti