Museo dell'Opificio delle Pietre Dure Firenze - Opificio delle Pietre Dure Firenze - Firenze Opificio delle Pietre Dure - Museo dell'Opificio Firenze


Hotel a Firenze

HOTEL A FIRENZE

| Home Page | Aggiungi ai preferiti
Firenze Firenze - Piazza del Duomo Firenze Ponte Vecchio Firenze - David di Michelangelo Firenze - Palazzo Vecchio Firenze - Santa Maria Novella Giardino di Boboli a Firenze


MUSEO DELL'OPIFICIO DELLE PIETRE DURE FIRENZE


Le opere dell'Opificio delle Pietre Dure

Museo dell'Opificio delle Pietre Dure - InternoIl Museo dell’Opificio delle Pietre Dure nasce nel 1952 e raccoglie le opere di inestimabile valore create dall’Opificio delle Pietre Dure, quest’ultimo venne fondato nel 1588 dal Granduca Ferdinando I dei Medici per la realizzazione di una manifattura di pietre dure di corte Medici. Per molto tempo l’Opificio delle Pietre Dure si occupò della magnifica decorazione della Cappella dei Principi nella Basilica di San Lorenzo a Firenze, ed oggi possiamo ammirare l’affascinante connubio fra arte, tecnica e natura.
L'edificio che ospita il Museo dell’Opificio delle Pietre Dure a Firenze è situato nelle vicinanze della Galleria dell’Accademia, del Conservatorio Musicale e dell’Accademia delle Belle Arti.



L’Opificio delle Pietre dure era famoso intorno al XIV secolo per il " Commesso Fiorentino" (detto anche Quadretto a commesso), ovvero un Quadro di pietra che copia un modello pittorico; ne sono rimasti alcuni che rappresentano composizioni di fiori e frutta, temi naturalistici, vedute architettoniche, paesaggi, ritratti e storie bibliche.
Dal 1800 l’Opificio delle Pietre Dure svolge la mansione di restaurare e conservare i beni architettonici, artistici ed archeologici nazionali, tuttora L’OPD è la sede della più famosa scuola di restauro italiana.
All’interno del Museo dell’Opificio delle Pietre Dure sono esposti i modelli, progetti e pannelli originali per la Cappella dei Principi nella Basilica di San Lorenzo, sculture in marmi colorati, intarsi di pietre dure, mobili decorati a mosaico e cammei. Le opere sono esposte all’interno del Museo dell’Opificio delle Pietre Dure seguendo il criterio cronologico: le sale ricavate dal salone espongono le opere del periodo mediceo e lorenese mentre nelle salette ottocentesche quelle del periodo post-unitario.

Informazioni utili:
Museo dell’opificio delle pietre dure
Via degli Alfani, 78 - Firenze
Tel. 055 26511 - Fax 055 287123
Orario: Da lunedì a sabato 8:15-14:00, giovedì 8:15-19:00, aperto seconda domenica del mese
Giorno di chiusura: domenica e festivi
Biglietto: 2,00€ intero, 1,00€ ridotto
Sito internet: http://www.opificio.arti.beniculturali.it/


21/11/2017 10:51:49 | La riproduzione anche parziale di questo sito è Vietata | Contatti Hotel Firenze Contatti